Manuel Di Matteo

“Ho iniziato a giocare a basket da quando avevo 5 anni. Sicuramente ha influito molto il fatto di avere due fratelli maggiori cestisti. Tutto è iniziato nella mia città di origine, Lanciano. Questo è il mio quarto anno al CUS Torino. Una volta terminati gli studi superiori ho deciso di trasferirmi a Torino per frequentare Economia e Commercio presso l’Università degli Studi di Torino. Nel mio primo anno cussino non sono rientrato tra i borsisti AGON, ma ho lavorato sodo per ottenere questa borsa di studio e ormai da tre anni a questa parte sono ufficialmente entrato nel progetto AGON. Per quanto riguarda l’aspetto sportivo devo dire che sono soddisfatto del mio percorso avendo anche ricevuto diverse convocazioni nelle selezioni regionali e durante il periodo dell’Under 14 sono stato riserva a casa per il Trofeo delle Regioni. Arrivavo da una serie B, a Lanciano, e di conseguenza la categoria la conoscevo. Con il CUS Torino, dopo un anno trascorso in questa categoria, siamo scesi in serie C, ma per due anni consecutivi siamo arrivati a giocarci i play-off. Questo ambiente mi è piaciuto sin da subito, mi ha fatto maturare molto. L’ambientamento è andato benissimo, la società e i miei compagni non mi hanno mai fatto mancare nulla. Sicuramente l’opportunità offerta dal CUS Torino con il progetto AGON ha influito e non poco sulla mia scelta finale. Il CUS Torino, sotto questo punto di vista, ricorda molto i college americani.”

Recommended Posts