DUE MEDAGLIE DI GRAN FONDO PER GLI ATLETI DEL CUS TORINO

Nel weekend del 25 e 26 gennaio sono stati assegnati sul canale dei Navicelli a Pisa i primi titoli italiani di Gran Fondo dell’anno olimpico, in doppio e quattro senza.
Buone le prove degli equipaggi del CUS Torino che portano a casa tre medaglie d’argento: il DOPPIO Under 23 M di Lorenzo Gaione e Filippo Graziano, entrambi atleti del progetto AGON , il QUATTRO SENZA Under 23 femminile di Alajdi El Idrissi Khadija, Lucrezia Baudino campionessa del mondo Junior 2019 in QUATTRO con, Veronica Bumbaca e Valentina Gallo e il DOPPIO Senior femminile di Alice Cerutti, anche lei vincitrice della borsa di studio AGON, in barca con Giulia Rossi Patriarca arrivata al Centro Universitario Sportivo torinese grazie al Progetto CUSTOKYO 2020.

GAIONE MEDAGLIA D’ARGENTO ALLA XXVIII EDIZIONE DELLA SIULVER SKIFF

Domenica 10 novembre si è disputata a Torino, sulle acque del fiume di casa, la XXVIII edizione della Silver Skiff la gara internazionale di fondo considerata tra le più dure del programma remiero. E tra i quasi seicento canottieri partecipanti c’è un risultato che spicca tra gli altri: la medaglia d’argento di Lorenzo Gaione, atleta genovese ormai CUS Torino grazie alla Borsa di Studio AGON, giunto alle spalle del ceco Jan Cincibuch nella categoria Under 23. Ma non è tutto: il suo crono di 41’42’’675 lo posiziona inoltre al 9° posto nella classifica assoluta alle spalle dei fratelli Sinkovic, campioni del mondo e olimpici in carica.
Congratulazioni al nostro Lorenzo e in bocca al lupo per le prossime gare.

Lorenzo Gaione

Lorenzo Gaione è un canottiere nato a Genova il 27/01/1999. Ha conseguito il diploma di maturità classica presso l’Istituto Liceo Classico Statale “Giuseppe Mazzini” e si è iscritto al Corso di Laurea in Storia.
Ha iniziato l’attività agonistica di canottaggio nella società Sampierd SC. L’ultima società con la quale ha gareggiato è la Murcarolo SS.
Questo è il suo palmarès: medaglia d’oro in singolo alla regata internazionale Memorial “Paolo D’Alojia”, a Piediluco (Terni) nel 2016; medaglia di bronzo in quattro di coppia ai Campionati Europei Junior a Trakai (Lituania), sempre nel 2016; quinto classificato in otto ai Campionati del Mondo Junior di Rotterdam, sempre nella stessa annata. 4 ori ai Campionati Italiani e oro al Memorial Paolo d’Alojia in doppio nel 2017, partecipazioni ad europei junior e mondiali junior 2017.

Continue reading